Cronaca Italia

Vicenza, Martina Zaccaria è morta. Era stata trovata in piscina priva di sensi

Vicenza, Martina Zaccaria è morta. Era stata trovata in piscina priva di sensi

Vicenza, Martina Zaccaria è morta. Era stata trovata in piscina priva di sensi

VICENZA – E’ morta dopo due settimane di agonia Martina Zaccaria, la donna di 42 anni affogata nella piscina del Centro Sport Palladio di via Cavalieri di Vittorio Veneto, a Vicenza. 

La donna, scrive il Giornale di Vicenza, era stata ritrovata nell’acqua senza sensi la sera di giovedì 15 giugno. Finito il corso di aquagym che frequentava, la donna era uscita dalla piscina, si era tolta il salvagente e poi, non si sa come, è rientrata in acqua.

Trovata a galleggiare sulla superficie dell’acqua, era stata portata in salvo da un bagnino della piscina. Dopo una rianimazione durata oltre un’ora, il cuore di Martina aveva ripreso a battere. La donna era stata subito portata in ambulanza all’ospedale San Bartolo, dove era stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva. Fino a sabato primo luglio, quando il suo cuore ha smesso definitivamente di battere.

Sul caso la questura aveva avviato un’indagine al termine della quale aveva inviato la documentazione raccolta in procura, che ha aperto un’inchiesta.

To Top