Blitz quotidiano
powered by aruba

Vicenza, non sapeva di esse incinta: dolori, nasce Mattia

VICENZA – “Non sapevo di essere incinta” non è solo un programma tv: è successo anche nella vita reale. In particolare a una ragazza  di 26 anni che si è accorta di aspettare un bambino al momento del parto. Il piccolo Mattia è nato e sta benissimo e un giorno scoprirà la sua storia straordinaria. Ecco cosa racconta Marilisa Scuccato, ovvero la neomamma, al Giornale di Vicenza:

 “Finito di lavorare la sera del 7 settembre ho accusato dolori – racconta la mamma – Con l’aumento del dolore mi sono fatta accompagnare da mia madre in ospedale, dove sono stata visitata. Con esito choc: ero alla quarantesima settimana di gravidanza e il bimbo stava per nascere! Sono stati attimi di paura: sono entrata in sala parto alle 22, Mattia è nato alle 23.45″.

Il bimbo è cresciuto per nove mesi all’insaputa di mamma e papà ed è nato sano.

“Non ho mai avuto nessun sintomo, continuo a pensarci e non mi viene in mente niente. Non sono rimasta stupita nemmeno di non avere avuto mestruazioni, perché soffro di ovaio policistico e per me è normale un ciclo irregolare, anche con intervalli di sette mesi”.


TAG: