Cronaca Italia

Vicenza, tragico schianto sulla statale 47: muore carbonizzato dopo incidente

VICENZA – Tragedia nella notte lungo la statale 47 Valsugana, in provincia di Vicenza. Un giovane è uscito di strada con la sua Alfa Romeo che ha preso fuoco, con lui intrappolato all’interno. La vittima è M.B. 29enne di Romano d’Ezzelino che proprio oggi 9 giugno avrebbe festeggiato il ventinovesimo compleanno.

Come riporta Il Gazzettino, dalla ricostruzione dell’incidente effettuata dalla polstrada di Schio intervenuta per i rilievi posto il giovane ha urtato con l’auto le barriere new jersey che delimitano i lavori della nuova super strada: il mezzo ha preso il volo, per poi ricadere al suolo, cappottare più volte e incendiarsi.

Ai vigili del fuoco intervenuti poco dopo non è rimasto altro che spegnere le fiamme ed estrarre il corpo carbonizzato del giovane. Sono intervenuti anche i carabinieri e i sanitari del Suem di Bassano del Grappa.

To Top