Cronaca Italia

Video 14enne su Whatsapp: nuovo caso ad Acerra

Tiziana Cantone, nuovo caso ad Acerra: su Whatsapp diffusi video di una 14enne

Tiziana Cantone, nuovo caso ad Acerra: su Whatsapp diffusi video di una 14enne

NAPOLI – Un nuovo caso Tiziana Cantone sconvolge la provincia di Napoli. Con l’aggravante, questa volta, che la protagonista è una ragazzina di appena 14 anni. La minorenne, che vive ad Acerra e frequenta solo la terza media, è finita al centro di uno scandalo a luci rosse, dopo che alcuni suoi video hot sono stati diffusi su Whatsapp. Il canovaccio è il medesimo: la giovanissima sarebbe stata la stessa regista di quei filmati, girati con alcuni amici di poco più grandi lei.

Si parla di almeno quattro video e numerose foto intime, divenuti in pochissimo tempo virali. La ragazza che alcuni giorni fa ha confessato in lacrime l’accaduto alla madre, ha sporto denuncia, supportata dai suoi genitori. Della vicenda è stato interessato il Tribunale dei minori di Napoli. Sull’indagine, per ovvie ragioni, vige il massimo riserbo.

Al momento gli investigatori stanno approfondendo la posizione di sei ragazzi, anche se nessuno è stato iscritto al registro degli indagati. Sarebbe stato anche individuato il ragazzo che ha diffuso sui social la sequenza di immagini. Si tratterebbe dell’ex “fidanzatino” della quattordicenne.

 

 

 

To Top