Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO Terremoto centro Italia: case crollate, macerie…

RIETI – Alle prime luci dell’alba appare ancora più evidente la potenza del terremoto che ha colpito il centro Italia, come dimostra il video pubblicato su Facebook dalla pagina di Rieti Life. Forte scossa di terremoto, magnitudo 6.0, alle 3.38 del mattino di mercoledì ad Accumoli, in provincia di Rieti, a pochi chilometri da Norcia e Amatrice, dove il sisma ha fatto forti danni. Il sindaco di Amatrice fa infatti sapere: “Metà paese non c’è più”. Ci sono almeno 3 vittime. Una coppia di anziani trovati sotto le macerie ad Arquata del Tronto, Ascoli Piceno. Nel Comune di Accumoli invece c’è almeno una vittima, e una famiglia di quattro persone – due bambini piccoli e i loro genitori – è sotto le macerie e non dà segni di vita.

Moltissime le chiamate alla protezione civile e ai vigili del fuoco. L’ipocentro è stato a 4 km dalla superficie. La scossa è stata sentita, fortissima, anche a Roma e addirittura fino a Napoli.

Un’altra scossa è seguita 5 minuti dopo (magnitudo 5.4) e a pochi chilometri di distanza, più vicina a Norcia, dove sono registrati danni e ad Amatrice, con un ipocentro più in profondità, a 7 chilometri. Sono registrati numerosi crolli di edifici. Altre tre scosse sono seguite poco dopo. Si registrano forti danni a Castelluccio di Norcia. I viglili del fuoco parlano di danni anche a Gualdo e Mogliano nel Maceratese.