Blitz quotidiano
powered by aruba

Vittorio Sgarbi, in 15 si imbucano alla sua cena e scappano senza pagare

POLIGNANO A MARE (BARI) – Brutta avventura per Vittorio Sgarbi, costretto a pagare la cena a 15 persone che si erano imbucate al ristorante e che poi sono scappate via senza ovviamente tirar fuori un euro. Beffa ulteriore: gli imbucati scrocconi hanno anche lasciato un commento negativo del ristorante su Tripadvisor.

Sgarbi si trovava a Polignano a Mare per una presentazione al festival Il libro possibile con la sua compagna, un altro autore e la moglie. Qui almeno quindici persone si sono imbucate alla cena a cui stava prendendo parte, pretendendo di essere servite, per poi andarsene senza pagare. È Giacomo Bianchi, proprietario dell’Osteria di Chichibio, a raccontare la vicenda, spiegando che quei quindici si sono presentati intorno all’una di notte, nonostante per loro il ristorante non fosse aperto, e se ne sono poi andati come erano arrivati, senza saldare il conto.

Come scrive Lucio Di Marzio per Il Giornale:

Del gruppo faceva parte anche una donna, Loredana, che millantava di essere a cena con Sgarbi e che ha scritto una recensione negativa su TripAdvisor. “Clima gelido di sopportazione – vi si legge – in particolare del titolare che ha fatto presente di essere stato costretto a trattenere il proprio personale oltre l’orario previsto”.

Peccato che la recensione l’abbia letta anche il proprietario, che della vicenda ha un’immagine decisamente diversa. “La pregherei di tornare qui nel nostro ristorante per pagare quello che ha consumato – ha scritto – visto che come tutti gli altri quella sera è andata via senza pagare”. Nessun problema per Vittorio Sgarbi. “Era nostro ospite e avevo piacere ad averlo al tavolo”, ha spiegato il proprietario a Repubblica. Peccato per gli altri quindici, che hanno fatto maldigerire a tutti la serata.