Cronaca Italia

Voghera (Pavia), per 7 anni picchia la moglie, anche con un tagliere di legno. Arrestato

Voghera (Pavia), per 7 anni picchia la moglie, anche con un tagliere di legno. Arrestato

Voghera (Pavia), per 7 anni picchia la moglie, anche con un tagliere di legno. Arrestato

VOGHERA (PAVIA) – Per sette anni ha maltrattato e picchiato la moglie con calci, pugni e persino con un tagliere di legno da cucina. Ma alla fine è stato denunciato e arrestato.

In manette è finito un cittadino marocchino di 50 anni residente a Voghera, in provincia di Pavia. L’uomo deve rispondere del reato di lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia.

Le violenze, informa il Giorno, avvenivano spesso davanti ai tre figli minorenni della coppia. Una situazione terribile per la moglie del violento, una donna di 35 anni anche lei marocchina, che aveva sposato il marito undici anni fa. Le violenze si erano fatte così pesanti che alla fine, dopo sette anni da incubo, la donna ha trovato il coraggio di denunciare il suo compagno di vita e aguzzino.

Racconta il quotidiano lombardo:

Ieri sera l’uomo ha di nuovo aggredito la moglie, colpendola ripetutamente con calci e pugni ed anche con un tagliere in legno da cucina. A quel punto sono intervenuti i carabinieri, che erano stati avvisati di quanto stava succedendo nella casa. L’uomo è stato arrestato. Sua moglie è stata portata in ospedale, dove lo sono state diagnosticate ferite giudicate guaribili in 22 giorni.

To Top