Cronaca Italia

Volo Ryanair, milanese muore davanti ai passeggeri dopo malore

Volo Ryanair, milanese muore davanti ai passeggeri dopo malore

Volo Ryanair, milanese muore davanti ai passeggeri dopo malore

ROMA – Un 57enne milanese è morto in seguito a un malore che l’aveva colto mentre era in volo da Valencia a Orio al Serio (Bergamo). L’episodio è avvenuto venerdì sera, ma si è saputo solo il giorno dopo. L’uomo, residente nella provincia di Milano, era sul volo della compagnia Ryanair, decollato alle 18,15 dall’aeroporto spagnolo e atteso a Bergamo due ore dopo.

Il personale di bordo è intervenuto per i primi soccorsi, mentre l’aereo veniva fatto atterrare all’aeroporto spagnolo di Girona per un ultimo tentativo di rianimazione, rivelatosi purtroppo vano. Dopo le procedure burocratiche, il volo è ripartito per Orio al serio dove è arrivato dopo mezzanotte.

Purtroppo per l’uomo non c’è stata nessuna cosa da fare se non quella di constatarne il decesso. Si pensa sia morto a seguito di un arresto cardiaco forse dovuto ad uno stress per l’altitudine mentre era in volo, ma sulle cause del decesso si indaga per cercare di capire come sia potuto succedere.

La compagnia Ryanair ha contattato la nostra redazione per spiegare come sono andate le cose:

“Il volo Ryanair da Valencia a Milano Bergamo (del 20 gennaio) è stato dirottato a Girona a seguito del malore di uno dei passeggeri a bordo. All’atterraggio, il velivolo è stato raggiunto dai paramedici, che hanno fornito assistenza medica, ma purtroppo il passeggero è deceduto. Ryanair esprime le sue più sentite condoglianze ai famigliari del defunto, e sta fornendo tutta l’assistenza necessaria”.

To Top