Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Barletta, far west S16: in 20 assaltano portavalori

BARLETTA – Scene da far west a Barletta: lunedì mattina, 29 febbraio, c’è stata una rapina sulla strada statale 16 fra Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia. In venti hanno dato l’assalto ad un furgone portavalori, terrorizzando le tre guardie rimaste dentro al mezzo, ma non sono riusciti a portare via tutto.

Intorno alle 7 di mattina il commando di rapinatori, tutti armati, a bordo di diverse auto, si è presentato attorno al furgone, bloccandolo con un grosso autoveicolo abbandonato al centro della strada.

A poco sono serviti i sofisticati sistemi di allarme e antirapina di cui era munito il furgone portavalori, che è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco alla carrozzeria e agli pneumatici. Le tre guardie all’interno non hanno avuto scelta.

Non avevano vie di fuga e fuori almeno una decina di uomini armati che, per fortuna, non hanno sparato al loro indirizzo ma hanno pensato solo a prendere e portare via quel che hanno potuto e a lasciare dietro di loro mezzi in fiamme e chiodi sulla carreggiata. I vigili del fuoco, intervenuti con i carabinieri, hanno spento le fiamme appiccate dai malfattori ai mezzi posti agli imbocchi della statale e a due grossi mezzi al centro della carreggiata.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cerignola, coordinati nelle indagini dalla Procura di Foggia. Le ricerche del commando sono state estese a tutta la zona. Il traffico per l’intera mattinata è stato deviato dal personale dell’Anas all’uscita per Canne della Battaglia e ripreso all’entrata di San Ferdinando sud per chi procedeva in direzione Foggia.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Barletta, far west S16: in 20 assaltano portavalori 5
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'