Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Motociclista investe pedone su strisce e filma tutto

Alla fine proprio grazie al video caricato dallo stesso motociclista sul web la polizia locale è risalita a lui e gli ha ritirato la patente

PRATO  –  Motociclista investe pedone sulle strisce pedonali. Nella sua folle corsa riprende tutto con una telecamera Go-Pro posizionata sul casco e poi carica il video sul web, per vanto. Anche se sia su Facebook sia su Whatsapp più che elogi raccoglie insulti. E alla fine anche polizia locale riesce a risalire a lui e gli ritira la patente. 

L’incidente è avvenuto a Prato, in Toscana, lo scorso 6 febbraio. Erano circa le 17 quando il motociclista si è lanciato a gran velocità lungo via San Giusto, poi via di Reggina, superando anche le rotonde senza mai decelerare.

Nel tragitto il conducente ha superato auto, da destra e da sinistra, ha passato diversi attraversamenti pedonali, sfiorando persone che attraversavano. E alla fine ad uno di questi ha travolto un uomo, uno dei molti cittadini cinesi che abitano a Prato. E quando è successo si è anche arrabbiato con questo: “No, ma perché di sei fermato”, ha detto rivolto al corpo del pedone, immobile sulla strada. E poi avanti con qualche bestemmia.

Il video choc è circolato in rete nei giorni scorsi, e proprio grazie a quelle immagini la polizia è risalita al motociclista, un italiano di vent’anni, e gli ha ritirato la patente.

Immagine 1 di 8
  • YOUTUBE Motociclista investe pedone su strisce e filma tutto 9
Immagine 1 di 8

TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'