Cronaca Italia

Zingonia (Bergamo), incendio al colorificio Spavi: nube di fumo in cielo

Zingonia (Bergamo), incendio al colorificio Spavi: nube di fumo in cielo

Zingonia (Bergamo), incendio al colorificio Spavi: nube di fumo in cielo

BERGAMO – Ampio incendio a Ciserano, vicino a Zingonia di Verdellino, in provincia di Bergamo. Il rogo è divampato la mattina di martedì 6 giugno e ha gravemente danneggiato la sede del colorificio Spavi di via Aosta.

Le fiamme hanno causato una grossa nube di fumo, visibile a svariati chilometri di distanza. Ancora non si conoscono le cause del rogo che ha divorato la cabina delle verniciature e una parte del tetto dei capannoni.

L’allarme, per fortuna, è scattato subito e trenta lavoratori sono stati sgomberati. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco della squadra antincendio interna e, poco dopo, i pompieri di Bergamo e Treviglio.

L’arrivo della pioggia ha contribuito a disperdere la nube, che non dovrebbe avere conseguenze sull’aria. Ancora non si possono stimare i danni: l’incendio è stato di dimensioni importanti con tanta paura per il rischio che potesse arrivare al magazzino vernici. L’area era però in sicurezza e isolata.

To Top