Cronaca Mondo

Usa. Acqua al piombo in Michigan, Obama dichiara emergenza

Serbatoio di acqua a Flint

Serbatoio di acqua a Flint

USA, WASHINGTON – Accogliendo la richiesta del governatore del Michigan Rick Snyder, il presidente Usa Barack Obama ha dichiarato lo stato d’emergenza per affrontare con fondi federali la contaminazione da piombo dell’acqua potabile a Flint, dove 100 mila cittadini sono costretti ad usare l’acqua in bottiglia per bere, cucinare e lavarsi.

Il capo della Casa Bianca ha chiesto all’Agenzia che gestisce le emergenze federali di coordinare tutti gli sforzi per “ridurre le difficoltà e le sofferenze” dei residenti, fornendo acqua, filtri ed altro materiale necessario, almeno per 90 giorni. Secondo il governatore sono necessari 41 milioni di dollari.

To Top