Blitz quotidiano
powered by aruba

Russia. Strategia sicurezza aumentata per tensioni mondo

La Russia ha aumentato la sua strategia di sicurezza nazionale per "l'inasprimento della situazione internazionale negli ultimi anni": lo ha annunciato il vice segretario del Consiglio di Sicurezza russo, Ievgheni Lukianov.

RUSSIA, MOSCA – La Russia ha aumentato la sua strategia di sicurezza nazionale per “l’inasprimento della situazione internazionale negli ultimi anni”: lo ha annunciato il vice segretario del Consiglio di Sicurezza russo, Ievgheni Lukianov.

“Gli Usa e i loro alleati – ha dichiarato Lukianov – hanno continuato a contrastare l’ordine multipolare del mondo e i centri di forza alternativi all’Occidente”.

Secondo Lukianov, inoltre, nell’elaborazione della strategia di sicurezza nazionale russa si e’ anche “tenuto conto dell’alto livello di pressione economica e informativa esercitato sulla Russia negli ultimi anni a causa della sua politica estera indipendente”.