Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Trump, ”Sono imbattibile se partito è con me”

Dopo le tre nuove, convincenti vittorie nel mini super Tuesday di martedi, il frontrunner repubblicano nella corsa alla Casa Bianca, Donald Trump, ha invitato il suo partito a unirsi dietro la sua candidatura. ''E allora sarò imbattibile'', ha detto.

USA, NEW YORK – Dopo le tre nuove, convincenti vittorie nel mini super Tuesday di martedi, il frontrunner repubblicano nella corsa alla Casa Bianca, Donald Trump, invita il suo partito a unirsi dietro la sua candidatura e a quello che ha definito un “fenomeno globale”.

“Invece di combatterlo, dovrebbero abbracciarlo, e se abbracciamo quello che sta succedendo e se andiamo uniti nessuno può battere il partito repubblicano”, ha detto in una intervista telefonica a Fox News.

“Se il partito repubblicano si unisce dietro a noi, nessuno può batterci”, ha ribadito alla Msnbc, lanciando cosi’ il suo nuovo messaggio al Grand Old Party.