Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa. A 90 anni compiuti tenta di stuprare donna di 66

Un uomo di 90 anni e' stato accusato di molestie sessuali e tentato stupro. Protagonista della vicenda e' Abraham Kang, residente in una casa di riposo a Seattle, nello stato di Washington, vittima una 66enne, Linda Malone, presidente dell'associazione degli inquilini della stessa casa.

USA, SEATTLE – Un uomo di 90 anni e’ stato accusato di molestie sessuali e tentato stupro. Protagonista della vicenda e’ Abraham Kang, residente in una casa di riposo a Seattle, nello stato di Washington, vittima una 66enne, Linda Malone, presidente dell’associazione degli inquilini della stessa casa. La donna ha raccontato che l’uomo l’aveva contattata per donare uno sgabello da bagno ad ogni ospite della struttura.

Kang le fece visita nel suo appartamento e invece di parlare della donazione, le chiese un abbraccio. Ingenuamente la donna acconsenti’, ma a quel punto l’uomo la strinse a se’ afferrandole il sedere, facendo commenti sul suo seno e tentando di violentarla. Si era anche vantato della capacita’ di fare alla sua eta’.

Solo quando e’ squillato il telefono ha mollato la presa ed e’ andato via. Dopo aver chiamato la polizia, Linda Malone ha saputo che Kang aveva dei precedenti simili. L’ultima volta era successo nel 2012, ma la famiglia della vittima era troppo imbarazzata per sporgere denuncia. L’anziano signore ora dovrà comparire in tribunale e rispondere alle accuse.