Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa. Droghe in base nucleare missili, sospesi 14 militari

I militari sospesi nell'ambito dell' indagine avviata per l'uso di droghe, inclusa la cocaina , nella base nucleare di missili intercontinentali dell'Air Force a Warren, Wyoming, sono 14. Lo riferisce la stampa americana. Gli indagati sono fra le forze di sicurezza, responsabili del controllo dei missili e coloro chiamati per primi a rispondere a eventuali emergenze.

I militari sospesi nell’ambito dell’ indagine avviata per l’uso di droghe, inclusa la cocaina , alla base nucleare di missili intercontinentali dell’Air Force a Warren, Wyoming, sono 14. Lo riferisce la stampa americana.

Il New York Post precisa che gli indagati sono fra le forze di sicurezza, responsabili del controllo dei missili e coloro chiamati per primi a rispondere a eventuali emergenze.

Non e’ la prima volta che accuse di droga si abbattono su una base nucleare. Già due anni fa un’indagine analoga era stata avviata sui militari responsabili del lancio di missili.