Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa. Ft, compensi a.d. Wall Street maggior calo da crisi

USA, NEW YORK – I compensi degli amministratori delegati delle maggiori banche americane sono calati nel 2015, in quello che è stato il calo maggiore dalla crisi finanziaria.

Lo scrive il Wall Street Journal, precisando che il compenso medio per i 300 amministratori delegati delle maggiori società quotate è sceso del 3,8%, a 10,8 milioni di dollari l’anno, dagli 11,2 milioni di dollari del 2014.