Blitz quotidiano
powered by aruba

Yemen. Con la guerra civile arrivano anche le cavallette

ROMA – Con la guerra civile nello Yemen arrivano anche le cavallette. Contrastarle è impossibile, in mezzo ai combattimenti, e ora le locuste rischiano di migrare nei Paesi vicini, Arabia Saudita, Oman e Iran.

Lo avverte la Fao sul suo sito, lanciando l’allarme cavallette anche per Marocco e Algeria. Gruppi di giovani locuste senza ali e di adulti, così come bande di cavallette e almeno uno sciame, si sono formati sulla costa meridionale dello Yemen a a marzo, quando si sono verificate forti piogge, insieme ai cicloni tropicali Chapala e Megh del novembre 2015.

In Yemen è in corso una sanguinosa guerra civile fra i ribelli sciiti zayditi Houti, alleati con l’ex presidente Ali Abdallah Saleh e sostenuti dall’Iran, e il governo sunnita del presidente Abd Rabbo Mansour Hadi, sostenuto da Arabia Saudita, paesi del Golfo, Egitto e Sudan. Al Qaeda controlla vaste zone di territorio e anche l’Isis ha fatto la sua apparizione.

“Le dimensioni dell’attuale progenie di locuste del deserto nello Yemen non sono ben note – scrive il responsabile del servizio cavallette della Fao, Keith Cressman – poiché le squadre di ricercatori non possono accedere alla maggior parte delle aree. Comunque, mentre la vegetazione si secca lungo la costa, è probabile che si formino più gruppi, bande e piccoli sciami”.

Per Cressman “c’è un rischio moderato che le locuste del deserto si muovano all’interno dello Yemen meridionale, forse raggiungendo le aree di riproduzione primaverili dell’Arabia Saudita centrale e dell’Oman settentrionale. C’è una possibilità che questo movimento continui fino agli Emirati Arabi Uniti, dove un piccolo sciame può apparire e transitare attraverso il Paese, prima di arrivare in aree di recenti piogge nel sudest dell’Iran”.

La Fao avverte anche che nell’Africa nord-occidentale, piccoli gruppi e forse alcuni piccoli sciami possono trovare aree di riproduzione adatte in Marocco, Mauritania e Algeria. Inoltre, una riproduzione di piccole dimensioni di cavallette è probabile che avvenga nel sudovest della Libia.