Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa. San Francisco, donna nera uccisa, silurato capo polizia

USA, SAN FRANISCO – L’uccisione di una giovane donna di colore ha fatto rotolare la testa del capo della polizia di San Francisco, Greg Suhr, che ha dato le dimissioni su richiesta del sindaco della citta’, Ed Lee. Al suo posto ha nominato il vice, Toney Chaplain, un ufficiale nero.

”Gli ultimi mesi hanno scosso e diviso la nostra citta’ e le tensioni che covavano da troppi anni tra le forze dell’ordine e le comunita’ di colore sono venute pienamente alla luce”, ha spiegato il primo cittadino.

”Il progresso che abbiamo fatto e’ stato significativo ma non sufficientemente veloce. Per questo ho chiesto a Suhr di dimettersi”, ha aggiunto.