Blitz quotidiano
powered by aruba

Brexit. Hammond, ”Influenza Gb nel mondo sarà ridotta”

USA,NEW YORK – “L’ho detto durante la campagna e lo ripeto: l’influenza del Regno Unito nel mondo sarà ridotta”, Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri britannico Philip Hammond in un’intervista alla Cnn.

“Rimarremo partner importante e amico degli Usa, abbiamo rapporti stretti in tema di sicurezza, intelligence e difesa”, ha continuato, ”in future saremo però un  tantino sotto nella lista delle priorità per qualsiasi presidente americano”.

”Questo perchè pur rimanendo un importante partner bilaterale, non avremo alcuna influenza sulle relazioni degli Stati Uniti con l’Ue”.