Blitz quotidiano
powered by aruba

Iraq. Carter, Usa invieranno altri 560 soldati per combattere Isis

LIBANO, IL CAIRO – Gli Usa invieranno altri 560 militari in Iraq, secondo quanto ha annunciato il segretario alla Difesa americano Ashton Carter, giunto lunedi a Baghdad per una visita a sorpresa.

I soldati contribuiranno a rafforzare le truppe irachene che combattono per riconquistare Mosul, nelle mani dell’Isis.

In questo suo quarto viaggio in Iraq come segretatio dalla Difesa, Carter incontra il primo ministro Haider-al-Abadi e il ministro della difesa Khaled-al-Obeidi. Parlerà inoltre per telefono con ilpresidente del Kurdistan iracheno Masoud Barzani.