Blitz quotidiano
powered by aruba

Nordcorea. Attività sospetta, forse pronto quinto esperimento nucleare

SUDCOREA, SEUL – Un’attEività sospetta in aumento è stata rilevata al sito dei test nucleari della Corea del Nord a partire dall’8 luglio, quando Seul e Washington hanno annunciato il via libera al dispiegamento nel Sud dei sofisticati sistemi Usa antimissile Thaad.

Quella in corso, secondo l’intelligence del Sud, potrebbe essere il preparativo di un quinto esperimento. A Punggye-ri, provincia di North Hamgyong, le operazioni sono cresciute “in modo esponenziale”, secondo una fonte militare citata dal Chosun Ilbo.

Sul sito 38 North, think tank di base a Washington e molto attento alle vicende nordcoreane, è apparso un rapporto stilato studiando le immagini satellitari: la scorsa settimana c’erano attività molto chiare e indicative di materiale scaricato, con mezzi e uomini al lavoro sul sito.