Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Star della tv schierate alla convention con Trump

USA, CLEVELAND – Noto al mondo come Chachi di Happy Days, il volto inconfondibile sarà alla convention repubblicana, che inizia lunedi a Cleveland, per sostenere la candidature di Donald Trump per la presidenza.

Il ragazzino impertinente della serie tv – che negli anni ’80 porto’ anche nelle case italiane Fonzie e un giovanissimo Ron Howard nei panni dell’adolescente dai capelli rossi Richie nel racconto dell’America degli anni ’50 che teneva mezzo mondo incollato alla tv – è un repubblicano dichiarato non nuovo a prestare il volto per campagne elettorali, a cominciare da quella di Ronald Reagan.

Poi il sostegno per Mitt Romney nel 2012 e adesso perDonald Trump, Una conferma che per ‘volti noti’ da schierare alla convention Trump attinge al suo ‘regno’, la tv, e la tv sembra rispondere. Infatti oltre a Scott Baio, il vero nome di Chachi, a Cleveland per dare man forte al tycoon e a sua volta celebrità del reality ‘The Apprentice’ , arriva anche un bello delle soap, Antonio Sabato Jr.,protagonista di quella che negli Stati Uniti e’ nota come ‘day time tv’.

Insomma l’idolo delle signore affezionate alle serie piene di amori, intrighi e tradimenti, Sabato Jr. che può vantare ruoli in General Hospital, Merose Place e Beautidul. Nato a Roma 44 anni fa ma cresciuto negli Stati Uniti, ha cominciato come modello per Calvin Klein, nel 2009 e’ stato anche protagonista del reality show ”My Antonio” in cui una serie di belle donne si sfidavano per conquistare il suo cuore.