Blitz quotidiano
powered by aruba

Russia. Uomo senza braccia impiccato in caserma polizia

RUSSIA,MOSCA – Un uomo e’ stato trovato senza vita e con “segni di impiccagione” in una stazione di polizia di San Pietroburgo. “Secondo i dati preliminari, si sarebbe suicidato”, si legge in un comunicato stampa del gruppo investigativo regionale, ma la situazione resta tutt’altro che chiara.

Stando ai media locali, tra cui Fontanka.ru, la vittima era infatti un 31enne disabile a cui, “in seguito a un trauma”, erano state amputate entrambe le braccia fino al gomito.

Secondo una fonte citata da Interfax, “e’ stato trovato impiccato con una cinghia legata alla finestra”. Non è chiaro però come fosse in pos di una cinghia e come abba fatto ad impccarsi non avendo le braccia.