Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa. Inondazioni in Lousiana, morti e settemila sfollati

USA, BATON ROUGE – Tre morti, un disperso e oltre settemila sfollati sono il bilancio fino ad ora delle inondazioni che hanno colpito la Louisiana e le autorità avvertono che, nonostante che la pioggia si sia fermata, il peggio non è ancora passato.

“Non è finita” ha detto il governatore John Bel Edwards, “l’acqua salirà ancora in molte zone”. Oltre 5000 persone sono state ospitate in rifugi delle Croce Rosse.

Due case di riposo sono tra gli edifici evacuati e la polizia ha dovuto trarre in salvo molti automobilisti che erano rimasti bloccati sulla Interstatale 12, che è stata chiusa tra Baton Rouge e Tangipahoa Parish.