Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa. Rapper italiano Anas el-Abboubi in lista terroristi internazionali

USA, WASHINGTON – Il Dipartimento di Stato ha inserio il rapper italiano Anas el-Abboubi nella lista nera dei terroristi internazionali perché “pone significativi rischi di commettere atti terroristici”, ha reso noto un comunicato.

El-Abboubi, conosciuto in Italia con il nome d’arte di Mc Khalif, era stato fermato in Italia nel 2013 con l’accusa di pianificare attentati nel nord del Paese e di reclutamento. Era stato rilasciato dopo due settimane e si era diretto in Siria, attraverso l’Albania.

Per Washington è tra i circa 50 foreign fighters di origine italiana che stanno combattendo in Siria. Nato in Marocco nel 1992, el-Abboubi era arrivato in Italia all’età di 7 anni. Nel marzo del 2012, Mtv gli aveva dedicato uno speciale dal titolo “Al ritmo di Allah, la storia di Mc Khalif”, nel quale parlava del suo ruolo di artista italiano-musulmano.