Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Star Trek contro Trump, ”Non ha una visione positiva come noi”

USA, NEW YORK – “Non c’è mai stato un candidato presidenziale che fosse in completa opposizione agli ideali dell’universo di Star Trek come lo è Donald Trump”.

Per questo si mobilitano anche i fan di una delle più famose e longeve creature televisive al mondo e creano un gruppo per incoraggiare a votare Hillary Clinton alla presidenza degli Stati Uniti.

L’iniziativa ha ottenuto anche l’adesione di veterani di Star Trek come George Takei (Hikaru Sulu), il regista J.J. Abrams, Chris Pine (James T. Kirk), Simon Pegg ( Montgomery Scott), Jonathan Frakes (il comandante William T. Riker) oltre a decine di ‘seguaci’.

“Star Trek ha sempre dato una visione positiva del futuro, una visione di speranza e ottimismo, e soprattutto una visione inclusiva dove lo stesso rispetto e la stessa dignità viene riconosciuta a persone di tutte le razze, dove le convinzioni e gli stili di vita individuali vengono rispettati se non pongono una minaccia per gli altri”, ha sottolineato il gruppo.