Blitz quotidiano
powered by aruba

Nordcorea. Think tank Usa, intense attività a siti nucleari e missili

USA, WASHINGTON – La Corea del Nord mostra segnali di forti attività a ridosso del 10 ottobre, il giorno del 71/mo anniversario della fondazione del Partito dei Lavoratori, sia ai siti di test nucleari di Punggye-ri sia di missili sulla costa occidentale, con l’ipotesi di lancio di un vettore a lungo raggio che potrebbe essere “imminente”.

Nel primo caso, 38 North, think tank della Johns Hopkins University basato a Washington, ha ipotizzato che Pyongyang stia soprattutto raccogliendo i dati scientifici post detonazione nucleare del 9 settembre, il quinto test, mentre sono state rilevate attività ad altri tre tunnel a Punggye-ri, secondo lo studio delle immagini satellitari.

I media di Seul, nel secondo caso, pubblicano i timori espressi dalle agenzie di intelligence di Seul e Washington secondo cui sarebbero in fase avanzata le operazioni preparatorie di lancio di un missile a lunga gittata in vista dei festeggiamenti del 10 ottobre.