Blitz quotidiano
powered by aruba

Australia. Cartolina arriva dopo 50 anni, le poste si scusano

AUSTRALIA, SYDNEY – Le poste australiane si sono scusate “per il disagio”, dopo aver consegnato una cartolina partita da Tahiti in Polinesia mezzo secolo fa. I signori Duffy di Adelaide hanno trovato nella cassetta della posta la cartolina timbrata 1966, con vista del lungomare di Papeete e indirizzata a tale ‘Robert Giorgio’.

La cartolina, piuttosto sbiadita, porta la firma di ‘Chris’, che scrive di divertirsi molto, nonostante il tempo “molto umido”.

Il residente all’indirizzo della cartolina, Tim Duffy, ritiene che Robert Giorgio fosse il proprietario originale della casa. “E’ chiaro che qualcosa non ha funzionato 50 anni fa, dopo che la cartolina era stata spedita dalla Polinesia francese e ci scusiamo per il disagio”, ha detto un portavoce di Australia Post al quotidiano Adelaide Advertiser.

“Australia Post prende molto seriamente la consegna tempestiva, sicura ed efficiente della posta e siamo fiduciosi che la vasta maggioranza della posta e dei pacchi arriva in tempo”, ha aggiunto.