Blitz quotidiano
powered by aruba

Russia. Smentita richiesta a Spagna sosta portaerei Admiral Kutznetsov

RUSSIA, MOSCA -Il ministero della Difesa russo ha smentito che sia stata avanzata una richiesta alla Spagna per effettuare una sosta da parte della portaerei Admiral Kuznetsov per “un rifornimento” nel porto di Ceuta.

Il ministero precisa che era prevista la possibilità di uno scalo “concordato” con la parte spagnola di “singole navi” o della nave “ausiliaria” parte del gruppo navale russo. A causa della pressione da parte di Usa e Nato la Spagna ha giudicato la sosta “inopportuna”. La circostanza “non incide sui piani della flotta”.

Il ministero, in un comunicato, ha sottolineato che il gruppo navale russo “è totalmente fornito di risorse materiali necessarie per eseguire missioni nelle remote zone oceaniche e marittime in regime autonomo”.

Il ministero smentisce così speculazioni di media stranieri sul “presunto” progetto di sosta della portaerei per effettuare rifornimento a Ceuta. “Questa situazione – sottolinea il comunicato – non influisce minimamente sul piano di navigazione del gruppo navale russo secondo l’itinerario previsto”.