Blitz quotidiano
powered by aruba

Afghanistan. Uccisi 2 soldati Usa durante addestramento, 8 periti nel 2016

AFGHANISTAN, KABUL – Due soldati americani sono morti per le ferite riportate durante una operazione di addestramento delle forze di sicurezza afghane nella provincia settentrionale di Kunduz. Lo ha reso noto il comando delle forze Usa in Afghanistan (USFOR-A) a Kabul.

In un comunicato si precisa inoltre che altri due soldati sono rimasti feriti nell’ambito della stessa operazione che consisteva in una sessione di addestramento, consulenza e assistenza di elementi dell’esercito afghano al fine di liberare Kunduz dalla presenza dei talebani.

Rammaricandosi per la perdita di “preziose vite umane”, il comandante dell’USFOR-A, generale John Nicholson, ha ribadito che “rimaniamo fermi nel nostro impegno di aiutare i nostri partner afghani a difendere la loro Nazione”. Secondo il sito della ong ‘icasualties’ sono otto i militari americani che hanno perso la vita in Afghanistan nel 2016.