Blitz quotidiano
powered by aruba

Andrew Jones, il ragazzo che vive senza cuore: “Sono lo zombie più bello”

ROMA – La storia di Andrew Jones, un modello e sportivo, in queste ore sta facendo il giro del mondo, ma non per il suo aspetto fisico. Questo ragazzo è diventato celebre perché è considerato “lo zombie più ”.

Andrew infatti soffre di cardiomiopatia ipertrofica e attualmente vive con un cuore artificiale che deve mettere in carica per poter sopravvivere in attesa di un trapianto vero e proprio. Le sue vicende, raccontate attraverso il suo profilo Instagram e su YouTube, sono un esempio per tutti coloro che ogni giorno aspettano di ricevere l’organo che potrà riportarli a vivere una vita normale.

Il ragazzo del Connecticut ha un cuore artificiale collegato a due batterie e un computer che deve portarsi dietro ovunque vada.

La cardiomiopatia ipertrofica è una malattia del miocardio, che è il muscolo cardiaco, che si ispessisce diventando appunto ipertrofico al punto da, in alcuni casi, portare ad insufficienza cardiaca o aritmie pericolose. In pratica il sangue non viene pompato adeguatamente. Normalmente le cause della cardiomiopatia ipertrofica riguardano una mutazione genetica, quindi è una malattia familiare. La malattia può essere asintomatica, in alcuni casi però può sviluppare diversi sintomi come fiato corto, dolore al petto, svenimenti, vertigini, affaticamento, tachicardia, dispnea o sincope.

 


TAG: