Blitz quotidiano
powered by aruba

Trump. In vendita la sua casa d’infanzia, ora vale 10 mln di dollari

USA, NEW YORK – L’avevano messa in vendita a giugno a poco più di 1 milione di dollari, ma adesso i proprietari della casa d’infanzia di Donald Trump sperano di guadagnarci 10 volte tanto.

In un’intervista al New York Post, i proprietari della modesta casetta nel quartiere newyorchese di Queens, dove il neo eletto presidente degli Stati Uniti ha mosso i primi passi, hanno detto di aver messo in vendita la proprietà mesi fa per sostenere le spese del loro divorzio.

Non trovando un acquirente a ottobre sono stati costretti ad abbassare il prezzo. Adesso la casa di cinque stanze, che nel 2008 i coniugi Kestenberg hanno pagato 782.500 dollari, potrebbe valere fin a 10 milioni.

“Abbiamo rischiato, non eravamo sicuri che Trump vincesse le elezioni”, ha spiegato al giornale Misha Haghani, capo della Paramount Realty che sta curando la vendita. “Adesso la casa rappresenta un pezzo di storia”.