Blitz quotidiano
powered by aruba

Iran. Mosca, Teheran interessata ad armamenti per 10 miliardi

RUSSIA, MOSCA – L’Iran punta a stipulare un contratto con la Russia per la fornitura di mezzi corazzati, aerei e altro materiale bellico per una cifra pari a 10 miliardi di dollari, secondo agenzie russe. Lo ha detto lunedi il presidente della Commissione e Sicurezza del Senato russo Viktor Ozerov in visita a Teheran.

Il ministero degli Esteri ha sottolineato che “tutti i negoziati presenti o futuri terranno conto della risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu sull’accordo nucleare con l’Iran”. La risoluzione prevede infatti che la fornitura di questo tipo di armamenti debba ottenere il via libera da parte del Consiglio di Sicurezza dell’Onu

Ozerov ha dichiarato che una richiesta in tal senso, da parte della Russia o dell’Iran, “sta venendo considerata”. “Se gli Usa o l’Europa dovessero opporsi – ha aggiunto – riprenderemo in mano la questione nell’ottobre del 2020, quando le restrizioni saranno revocate”.