Blitz quotidiano
powered by aruba

Accusa ex fidanzato milionario: “Mi picchiava”. Lui pubblica un video…

MIAMI – Mary Hunt ha accusato l’ex fidanzato milionario Scott Mitchell di averla picchiata e molestata dopo la rottura avvenuta poco prima del loro matrimonio e dopo le accuse di lui di averlo derubato di soldi e gioielli per 2,1 milioni di dollari. In tutta risposta alle accuse di molestie Mitchell, imprenditore della Florida di 45 anni, ha pubblicato un video delle loro liti in cui si vede la donna, 29 anni, gridare e prendersi a schiaffi da sola.

Il Messaggero scrive che la Hunt ha denunciato l’ex fidanzato milionario con l’accusa di abusi domestici, ma la sua posizione dopo la pubblicazione del video girato dalle telecamere a circuito chiuso della casa in cui vivevano appare sospetta. Inoltre la donna aveva derubato l’ex fidanzato di gioielli e diamanti per 2,1 milioni di dollari, scrive il quotidiano:

“La Hunt ha dunque denunciato l’ex per abusi domestici, accusandolo di averla colpita sia fisicamente sia emotivamente. Di più, la donna ha derubato Mitchell di gioielli e dimanti dal valore di 2,1 milioni di dollari e inviato il tutto via corriere a casa dei genitori, anch’essi indagati.

In seguito alla diffusione del video fornito dal milionario americano, l’accusa di abusi appare al momento tutta da dimostrare. L’avvocato difensore di Mitchell, Todd Foster, è convinto che questo video scagioni del tutto il suo assistito: “Non ci sono prove che lui l’abbia mai picchiata, mentre quelle immagini dimostrano che sia stata lei stessa a colpirsi nella stessa zona del viso in cui sostiene l’abbia colpita l’ex fidanzato”.

Immagine 1 di 3
  • Accusa ex fidanzato milionario: "Mi picchiava". Lui pubblica un video...
Immagine 1 di 3

 

Initialize ads


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'