Blitz quotidiano
powered by aruba

Afghanistan. Droni Usa uccidono 13 talebani in 2 attacchi

I talebani hanno annunciato di avere perso 13 dei loro militanti in un duplice attacco da parte di droni americani nella provincia sud-orientale afghana di Paktika.

AFGHANISTAN, KABUL – I talebani hanno annunciato di avere perso 13 dei loro militanti in un duplice attacco da parte di droni americani nella provincia sud-orientale afghana di Paktika.

In un insolito comunicato in cui ammette la pesante perdita, il portavoce dell’Emirato Islamico dell’Afghanistan, Zabihullah Mujahid, ha precisato che i raid dei velivoli senza pilota operati dalla Cia sono avvenuti nel distretto di Barmal mentre i militanti erano impegnati a combattere contro avversari aderenti all’Isis e a milizie filogovernative (da loro definiti ‘arbaki’).

Gli analisti sottolineano che è la prima volta che i talebani segnalano combattimenti con uomini dell’Isis nella provincia di Paktika e non in quella di Nangarhar, dove i seguaci del ‘Califfo’ Abu Bakr al Baghdadi stanno cercando di creare una loro base.