Blitz quotidiano
powered by aruba

Afghanistan. Liberato distretto nord, uccisi 40 talebani

Circa 40 talebani sono stati uccisi tra sabato e domenica nell'operazione delle forze afghane per riprendere il controllo del distretto di Darqad, nella provincia settentrionale di Takhar.

AFGHANISTAN, KABUL – Circa 40 talebani sono stati uccisi tra sabato e domenica nell’operazione delle forze afghane per riprendere il controllo del distretto di Darqad, nella provincia settentrionale di Takhar.

Sabato, secondo quanto riferito all’ANSA dal portavoce del governo locale Sunatullah Timor, le truppe governative sono entrate nella zona che da tre mesi era occupata dai ribelli islamici.

“Nell’operazione sono stati uccisi oggi 25 talebani e feriti altri venti – ha aggiunto – mentre da sabato il totale dei militanti uccisi è salito a 40″. Altre 40 persone sono state arrestate per complicità con i talebani.