Cronaca Mondo

Afghanistan. Onu, un terzo degli abitanti ha bisogno di assistenza

Bambini afghani

Bambini afghani

AFGHANISTAN, KABUL – Almeno un terzo della popolazione afghana, ossia 9,3 milioni di persone, avrà bisogno quest’anno di assistenza umanitaria. Lo afferma un rapporto dell’Onu, citato da 1TvNews, sottolineando che questa cifra è in aumento rispetto al passato.

L’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento dell’aiuto umanitario (Ocha) ha calcolato che l’attuale numero di persone che hanno bisogno di aiuto è in aumento del 13% ed è dovuta a “alla estensione geografica e inasprimento del conflitto”.

L’allarme è stato lanciato anche perché migliaia di bambini stanno morendo di fame nell’ambito di un fenomeno senza precedenti di persone che sono costrette ad abbandonare le loro case. Soltanto nello scorso novembre esse sono state 500.000, il numero mensile più alto mai registrato. A questo si deve aggiungere, sottolinea il rapporto, che lo scorso anno sono rientrati in Afghanistan 600.000 persone che si erano rifugiate in Pakistan.

To Top