Cronaca Mondo

Afghanistan. Talebani attaccano scuola e decapitano bambole

Una bambola afghana

Una bambola afghana

AFGHANISTAN, KABUL – Talebani afghani hanno attaccato una scuola nella provincia nord-orientale di Badakhshan decapitando anche bambole che si trovavano all’interno. Lo riferisce 1TvNews.

In un comunicato il governo provinciale ha indicato che gli insorti sono passati all’azione nel villaggio di Bazgir del distretto Ishkashim, entrando nella scuola elementare, distruggendo tutti i giocattoli che hanno trovato, “accanendosi in particolare contro bambole a cui è stata mozzata la testa” e rubando il materiale didattico. I talebani hanno portato via 2.000 coperte appartenenti agli abitanti chiedendo loro somme di denaro.

To Top