Cronaca Mondo

Allarme terrorismo Usa: “Attenti ai viaggi in Europa, rischio attentati”

Allarme terrorismo Usa: "Attenti ai viaggi in Europa, rischio attentati"
Allarme terrorismo Usa: "Attenti ai viaggi in Europa, rischio attentati"

Allarme terrorismo Usa: “Attenti ai viaggi in Europa, rischio attentati”

WASHINGTON – Gli Stati Uniti avvertono i loro cittadini: “Attenzioni ai viaggi in Europa: c’è il rischio di attentati terroristici”. L’avvertimento è stato pubblicato sul sito del Dipartimento di Stato americano. 

Nell’avviso il ministero degli Esteri di Washington cita i recenti attacchi in Francia, Russia, Svezia e Regno Unito e sottolinea che l’Isis (o Daesh), al Qaeda e i loro affiliati hanno “la capacità di pianificare e mettere in atto attentati terroristici in Europa. Mentre i governi locali procedono con le operazioni antiterrorismo, il Dipartimento resta comunque preoccupato per i potenziali futuri attacchi. I cittadini statunitensi dovrebbero sempre essere avvertiti del fatto che simpatizzanti terroristi o estremisti che si sono radicalizzati autonomamente potrebbero condurre attacchi senza alcun preavviso”.

L’allarme, precisa il Dipartimento di Stato americano, scadrà il primo settembre 2017. Un avvertimento precedente era stato emesso prima di Natale ed era scaduto a febbraio.

Secondo quanto precisato da un funzionario del dipartimento di Stato, l’allarme pubblicato il primo maggio non sarebbe dovuto ad una minaccia specifica, ma al rischio attentati soprattutto in concomitanza con le vacanze estive.

Nell’avvertimento ufficiale vengono anche citati gli obiettivi sensibili: centri commerciali, mercati, sedi governative, hotel, bar, ristoranti, chiese, parchi e aeroporti.

To Top