Blitz quotidiano
powered by aruba

Alluvione nelle Filippine, i morti sono almeno 140, 3000 i senzatetto

Testimonio oculari nelle Filippine hanno descritto la devastazione alle città e alle abitazioni causata da un’alluvione durata solo 6 ore e che ha provocato almeno 140 morti e 3000 senzatetto. Le forniture di energia e acqua sono interrotte, le strade impraticabili mentre i sopravvissuti si mostrano soddisfatti al solo pensiero di averla scampata.


PER SAPERNE DI PIU'

*campi obbligatori