Blitz quotidiano
powered by aruba

Almeda, 71 anni, incontra Gary, 17, al funerale del figlio. E lo sposa

NASHVILLE (TENNESSEE, USA) – Al funerale del figlio incontra l’uomo della sua vita, o meglio, il ragazzo della sua vita. Lui, infatti, ha appena 17 anni, lei 71. Ma tre settimane dopo si sposano.

E’ la storia di Almeda Errell, vedova del Tennessee, Stati Uniti. Come racconta il quotidiano britannico MailOnline,  la donna era al funerale del figlio quando ha incontrato Gary Hardwick, che all’epoca non era neppure maggiorenne.

Inizialmente la donna ha provato attrazione per quel giovane, ma ha cercato di non pensarci più. I due, però, si sono incontrati pochi giorni dopo al compleanno della nipote di Almeda, Lisa, e lì è scattata la scintilla.

Gary non riusciva a staccarle gli occhi di dosso. Del resto per lui la differenza di età non è mai stata un problema: era già stato fidanzato con una donna di 77 anni, riferisce il Mail.

Da quel giorno i due innamorati non si sono più lasciati. Hanno passato insieme ogni sera e tre settimane dopo Gary ha chiesto ad Almeda di sposarlo.

La donna, rimasta vedova nel 2013 dopo 43 anni insieme al marito, non c’ha pensato due volte:

“Io non volevo un uomo così giovane, ma Gary è quello che mi è capitato. Ho capito subito che era la mia anima gemella”.

Pochi giorni dopo la coppia si è sposata nel giardino in cui si era scambiata il primo bacio.

 

 

 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'