Cronaca Mondo

Amanda, la donna affetta da PGAD: malattia che la fa sentire costantemente eccitata

Amanda, la donna affetta da PGAD: malattia che la fa sentire costantemente eccitata

Amanda, la donna affetta da PGAD: malattia che la fa sentire costantemente eccitata

ROMA – Si chiama Amanda McLaughlin ha 23 anni e quando era appena adolescente le hanno diagnosticato un disturbo ai genitali che le impedisce di lavorare e di condurre una vita normale, il PGAD. La ragazza americana infatti è costantemente eccitata e ha bisogno di fare sesso più volte al giorno. Amanda prega il suo fidanzato di alleviare i sintomi facendo sesso, come riporta il Sun. “Non è divertente essere eccitata per tutto il tempo”, ha detto la ragazza al programma della BBC “Three’s Living Differently”.

Quando nei primi anni dell’adolescenza si sono presentati i sintomi la madre non aveva idea di cosa fosse sbagliato in lei. “Nessuno mi ha mai creduto. Io continuavo a dire: ‘Ho bisogno di fare sesso, ho bisogno di orgasmo’… Tra i 15 e i 18 anni mi sono masturbata molto più di una normale adolescente. Tutti pensavano che fosse solo una dipendenza dal sesso”.

To Top