Blitz quotidiano
powered by aruba

Amber Rayne trovata morta, accusò il collega James Deen

LOS ANGELES – Possibile overdose: potrebbe essere questa la causa della morte di Amber Rayne, l’attrice di 31 anni trovata morta nella sua abitazione. L’attrice tempo fa aveva accusato di stupro il collega James Deen, anche se poi aveva ritirato le accuse. Spiega il Corriere della Sera:

Quando sabato notte l’ambulanza è arrivata nella sua villa di Sun Valley, a Los Angeles, per Amber Rayne, famosa star di Hollywood, non c’era già più niente da fare. La trentunenne, all’anagrafe Meghan Wren, era morta pochi attimi prima e le cause del decesso non sono state ancora appurate. L’autopsia dovrebbe essere effettuata martedì, ma secondo il medico legale Ed Winter è probabile che a stroncare la giovane attrice sia stata un’overdose. Al momento del decesso la star era in compagnia di un amico che avrebbe visto la trentunenne crollare all’improvviso a terra e avrebbe immediatamente chiamato i soccorsi.

Nonostante la giovane età, la trentunenne, originaria di Detroit, era una veterana dell’industria : aveva girato più di 500 pellicole e aveva più di 10 anni di carriera alle spalle. Nei mesi scorsi aveva conquistato una certa notorietà al di fuori degli studios a luci rosse dopo essersi unita a cinque colleghe nell’accusa di stupro e violenze contro James Deen, il più famoso star americano. Al Daily Best avrebbe raccontato nel dicembre del 2015 che mentre stava girando una scena con Deen, avrebbe avuto un alterco con il collega. Quest’ultimo, infuriatosi, l’avrebbe prima colpita con due pugni e poi l’avrebbe stuprata con tanta violenza da non permetterle di terminare la scena.

I fan e gli appassionati di film l’hanno ricordata su Twitter con affetto. I colleghi l’hanno più volte definita “una delle persone più dolci nel nostro settore”: “Era davvero una buona amica e una delle migliori attrici e interpreti che io abbia mai avuto il piacere di conoscere – ha dichiarato ai media americano il regista Stormy Daniels – Sono contento che ho avuto l’opportunità di lavorare con lei e di poterla conoscere bene.”

Immagine 1 di 7
  • Amber Rayne trovata morta, accusò il collega James Deen4
  • Amber Rayne trovata morta, accusò il collega James Deen
  • James Deen e Stoya
Immagine 1 di 7

TAG: