Cronaca Mondo

Argentina, bus si ribalta a Mendoza: 19 morti e 21 feriti

Argentina, bus si ribalta a Mendoza: 19 morti e 21 feriti

BUENOS AIRES – Tragico incidente a Mendoza in Argentina. Almeno 19 persone sono morte e 21 sono rimaste ferite nel ribaltamento di un bus diretto in Cile. Tra le vittime c’è un bambino di due anni.

Il bus, nel quale viaggiavano in totale 42 persone e che si dirigeva verso il Cile, è uscito di strada e si è rovesciato vicino al Parco Aconcagua, quasi alla frontiera tra i due paesi. “Il conducente guidava molto velocemente e i passeggeri urlavano”, ha raccontato uno dei sopravvissuti della sciagura.

“Il conducente correva troppo e era chiaro che non aveva esperienza e non conosceva la strada”, ha sottolineato Leandro Torres, che viaggiava a bordo del mezzo. “Mi trovavo a metà del bus, dormivo, e mi sono svegliato mentre il veicolo si stava rovesciando. Sono riuscito a uscire da solo ed ho iniziato ad aiutare gli altri passeggeri, la polizia – ha precisato – è arrivata quasi subito”.

“Probabilmente c’è stato un errore umano, i passeggeri dicono che il conducente guidava troppo ma non siamo in grado di precisare la velocità”, ha commentato a sua volta Victoriano Gomez, portavoce della società cilena Turbus, alla quale appartiene il mezzo.

To Top