Blitz quotidiano
powered by aruba

Arianna e la malattia rara: la gamba è tre volte più grande del normale

ROMA – Si chiama Arianna Faro, ha 25 anni e una malattia rarissima che ha reso una delle sue gambe grande tre volte quanto dovrebbe essere. Alcuni tessuti del suo corpo – gamba, natiche e una parte della vagina – crescono in modo smisurato, impedendole una vita normale.

Arianna vive in Massachusset, Stati Uniti, e come spiega il Daily Mail soffre della sindrome di Klippel-Trenaunay, che colpisce vasi sanguigni, tessuti molli e ossa. Nonostante il dolore e le limitazioni a cui la malattia la costringe, la ragazza non ha perso l’ottimismo e spera, un giorno, di poter avere una vita normale.

Ora, Arianna, ha deciso di raccontare la sua malattia sui social, dove in poco tempo ha raccolto molti seguaci. E ha spiegato: “So che alcune persone lo troveranno scioccante, ma è la realtà della malattia e non ho assolutamente nulla di cui vergognarmi”. E ancora, ha raccontato che la ritenzione di liquidi non le ha mai permesso di avere un rapporto . Eppure, conclude, spera un giorno di trovare la sua anima gemella.

Immagine 1 di 7
  • Arianna e la malattia rara: la gamba è tre volte più grande del normale 07
Immagine 1 di 7

TAG: