Cronaca Mondo

Ascensori, ecco perchè in tutti compare la scritta “Otis”

Ascensori, ecco perchè in tutti compare la scritta "Otis"

Ascensori, ecco perchè in tutti compare la scritta “Otis”

ROMA – Avete mai fatto caso che in tutti gli ascensori compare la scritta “Otis”? Vi siete mai chiesti cosa significa? La scritta si riferisce alla Otis Elevator Company, la più grande azienda produttrice di ascensori e scale mobili al mondo. Insomma, se siete su un ascensore questo al 90% è stato costruito proprio dalla OTIS.

Basti pensare che l’azienda ha installato ascensori su alcuni degli edifici più famosi al mondo, inclusi Torre Eiffel, Empire State Building, World Trade Center, The Twilight Zone Tower of Terror, Petronas Twin Towers, Burj Khalifa, CN Tower, Winchester Mystery House, Hotel del Coronado, Demarest Building, Singing Tower al Bok Tower Gardens e Skylon Tower.

San raffaele

Il primo ascensore commerciale Otis per le persone è stato installato nel Haughwout Building di New York il 23 marzo 1857, avviando quella che a tutti gli effetti si è trasformata in una rivoluzione che ha colpito tutto il settore delle costruzioni. Fino a quegli anni i palazzi generalmente non superavano i 7 piani proprio per l’impossibilità di utilizzare un sistema di trasporto verticale per le persone. L’invenzione di Otis, invece, ha reso gli ascensori estremamente sicuri, consentendo di sviluppare gli edifici in altezza e, di fatto, avviando la proliferazione dei grattacieli.

To Top