Cronaca Mondo

Attentato Istanbul, killer 28enne del Kirghizistan nega coinvolgimento

Attentato Istanbul, killer 28enne del Kirghizistan nega coinvolgimento

Attentato Istanbul, killer 28enne del Kirghizistan nega coinvolgimento

ISTANBUL – Il killer di Istanbul non sarebbe il 28enne kirghiso Ihake Mashrapov, come sostenuto dalla tv di stato turca Trt. A negare ogni coinvolgimento è lo stesso Mashrapov, in un’intervista all’agenzia kirghisa Akipress.

L’uomo sostiene di essere stato scambiato per l’attentatore per una somiglianza ma di essere stato rilasciato dalla polizia dopo un controllo all’aeroporto di Istanbul. Secondo Akipress, Mashrapov sarebbe stato in Turchia per affari tra il 28 e il 30 dicembre e poi di nuovo tra il primo gennaio e oggi, mentre era in Kirghizistan la notte della strage.

San raffaele

Iakhe Mashrapov  era stato indicato essere il killer di Capodanno nel locale Reina a Istanbul. Era stato accusato di essere entrato in Turchia insieme alla moglie e di essere a Istanbul dallo scorso novembre.

Dopo che la foto del suo passaporto è stata postata su Twitter, le autorità del Kirghizistan lo hanno raggiunto nella sua casa e lo hanno interrogato, come già avevano fatto le autorità di Istanbul prima che lasciasse la città. Alle autorità kirghise ha spiegato di essere estraneo all’attentato e a conferma delle sue dichiarazioni, la tv turca Trt ha rimosso dal proprio sito Internet la notizia con cui era stata diffusa la sua identità.

To Top