Cronaca Mondo

Bomba su aereo: sventato piano terroristico, 4 arresti a Sydney

Australia, bomba su aereo: sventato piano terroristico

Aeroporto Sydney(Ansa)

ROMA – Sventato in Australia un piano terroristico che aveva come obiettivo una bomba da piazzare su un aereo in volo. 

La polizia federale australiana ha condotto una serie di raid anti terrorismo in tutta Sydney, nell’ambito di un indagine scattata dopo alcune informazioni ricevute su un sospetto attacco terroristico ad un aereo. Quattro persone  sono state arrestate nella periferia di Sydney.

Della vicenda parla il quotidiano locale Sydney Morning Herald, ma la notizia è stata presto confermata anche dal premier Malcolm Turnbull. “Posso riferirvi che è stata una vasta azione antiterroristica (una quarantina gli agenti impegnati) per sventare un piano per abbattere un aereo”. Il primo ministro ha anche sottolineato come siano state messe in atto misure di sicurezza in tutti gli scali nazionali e internazionali per scongiurare la minaccia.

La famiglia di uno dei fermati vive alla periferia di Sydney, sulla Cleveland Street di Surry Hills,  e viene  da tutti definita come una “famiglia normale”. Si tratterebbe, comunque, di un gruppo di ispirazione islamista, come ha spiegato la polizia australiana, che ha anche sottolineato come l’attacco avrebbe dovuto avvenire in un grande aeroporto, ma non è chiaro in quale. L’unica cosa che si sa è cche l’attentato sarebbe dovuto accadere con un ordigno rudimentale.

 

 

To Top