Blitz quotidiano
powered by aruba

Bimbo in auto sporco di vomito: poliziotto gli fa il bagnetto. La madre era ubriaca

WASHINGTON – Sta facendo il giro del web la storia del poliziotto, DC Graham, che questa settimana ha scoperto un bambino coperto di vomito che giaceva nella parte posteriore di una macchina. Al volante c’era una donna completamente ubriaca, poi accusata di guida in stato di ebbrezza. Si trattava della madre del bambino.

Il quotidiano Inquisitr scrive che gli agenti di Princeton, nel West Virginia, hanno fermato il veicolo col sospetto che il conducente fosse ubriaco. Durante il controllo hanno trovato il piccolo seduto in un seggiolino per auto sporco di vomito. La donna fermata, che ha detto di essere la madre del piccolo, non è riuscita a rispondere neanche alla domanda su quale fosse il nome del bambino.

Il piccolino è stato consegnato ai servizi di protezione, ma non prima che lo stesso agente che ha effettuato il controllo gli facesse il bagnetto.

“È stato un bambino buonissimo, a quanto pare deve essere stato sepolto sotto al vomito della madre per parecchio tempo perché quando sono arrivati i servizi aveva da poco ricominciato a reagire agli stimoli” ha detto il poliziotto.


TAG: ,